Pellegrinaggio Roma, udienza Santo Padre.

 

“E adesso,  rivolgo un cordiale saluto ai pellegrini di lingua italiana, in particolare ai fedeli della parrocchia San Michele Arcangelo in Bono”… sono queste le parole di saluto pronunciate durante l’udienza del 21 novembre, nell’Aula Paolo VI  dal  Santo Padre a noi pellegrini li presenti. Esplosione di gioia e velata commozione al suo indicarci con la mano, immagine  che rimarrà sempre ben stampata nella nostra mente, e nel nostro cuore. Un pellegrinaggio organizzato in occasione dell’ Anno della Fede, e a sigillo dei novant’ anni di fondazione  dell’Azione Cattolica in Bono, festeggiati lo scorso settembre. Benedetto XVI inizia proprio cosi la sua udienza, “cari fratelli e sorelle, avanziamo in quest’Anno della fede, portando nel nostro cuore la speranza di riscoprire quanta gioia c’è nel credere e di ritrovare  l’entusiasmo di comunicare a tutti le verità della fede, che porta a scoprire che l’incontro con Dio valorizza, perfeziona ed eleva quanto di vero, di buono e di bello c’è nell’uomo”.

La fede porta a conoscere Dio anzitutto attraverso un incontro d’amore, “vitale”, con Lui. Non è, ha affermato il Papa, un fatto “solo intellettuale”.

Confidiamo allora che  il nostro impegno nell’evangelizzazione aiuti a ridare nuova centralità al Vangelo nella vita di tanti uomini e donne del nostro tempo. E preghiamo perché tutti ritrovino il senso dell’esistenza e il fondamento della vera libertà. Senza Dio, infatti, l’uomo smarrisce se stesso.

Le testimonianze di quanti ci hanno preceduto e hanno dedicato la loro vita al Vangelo lo confermano per sempre. E’ ragionevole credere, è in gioco la nostra esistenza. Vale la pena di spendersi per Cristo; infatti, conclude il Papa, Lui solo appaga i desideri di verità e di bene radicati nell’anima di ogni uomo”.

Nell’udienza durante i saluti ai pellegrini, l’ appello del Papa che ha chiesto decisioni coraggiose, per la pace fra israeliani e palestinesi, in modo da porre fine a un conflitto che ha ripercussioni negative in tutte la regione  medio orientale.

Guidati dal  parroco don Mario Curzu che ha accompagnato come un buon padre, centoquaranta persone all’incontro con il Papa, abbiamo potuto vivere appieno questa straordinaria esperienza, che ha contribuito ad arricchire e fortificare la nostra Fede. La nostra emozione è stata ancora più forte quando don Mario e Raimondo Fringuello di undici anni, scelto come rappresentante, hanno potuto porgere a sua Santità, il saluto, l’affetto e tutto il  calore di noi li presenti. Momenti forti dal punto di vista emotivo che hanno lasciato il segno in ognuno di noi. La comunità di Bono ha donato  al Papa un quadro in ceramica raffigurante la facciata della nostra Parrocchia e l’immagine del Santo nostro patrono. Il piccolo Raimondo invece le ha regalato  la maglietta dei ragazzi dell’Azione Cattolica di Bono. Fra gli altri doni portati,  non sono mancati il tradizionale Catò, la focaccia di Sant’ Antonio e i dolci tipici del  paese.  Finita l’udienza, la visita guidata alla Basilica di San Pietro, con passaggio alla tomba di Giovanni Paolo II, la foto di rito dell’intero gruppo, e poi il pranzo. Un sincero e profondo grazie va a sua Eccellenza Rev.ma Mons. Angelo Becciu, sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato Vaticana,  per aver curato nei minimi particolari, insieme ai suoi collaboratori, il nostro pellegrinaggio e la nostra permanenza a Roma. In serata  la visita alla chiesa del Divino Amore, e poi via al porto per rientrare a casa, un po’ stanchi si, ma con il cuore pieno di gioia per la splendida esperienza appena vissuta.

                                                                                        Maura Cocco

 

 

CSC_165
CSC_176
CSC_0297
CSC_0412
DSC_0001
DSC_0002
DSC_0004
DSC_0005
DSC_0006
DSC_0007
DSC_0008
DSC_0009
DSC_0010
DSC_0011
DSC_0014
DSC_0015
DSC_0016
DSC_0017
DSC_0018
DSC_0019
DSC_0020
DSC_0021
DSC_0022
DSC_0024
DSC_0025
DSC_0026
DSC_0027
DSC_0028
DSC_0029
DSC_0031
DSC_0034
DSC_0035
DSC_0037
DSC_0038
DSC_0039
DSC_0040
DSC_0041
DSC_0042
DSC_0044
DSC_0045
DSC_0050
DSC_0051
DSC_0052
DSC_0053
DSC_0054
DSC_0057
DSC_0058
DSC_0068
DSC_0069
DSC_0073
DSC_0074
DSC_0075
DSC_0076
DSC_0077
DSC_0081
DSC_0082
DSC_0083
DSC_0084
DSC_0085
DSC_0087
DSC_0088
DSC_0089
DSC_0090
DSC_0093
DSC_0096
DSC_0097
DSC_0098
DSC_0099
DSC_0100
DSC_0101
DSC_0103
DSC_0104
DSC_0105
DSC_0106
DSC_0107
DSC_0108
DSC_0110
DSC_0111
DSC_0112
DSC_0113
DSC_0115
DSC_0116
DSC_0117
DSC_0118
DSC_0119
DSC_0120
DSC_0121
DSC_0123
DSC_0124
DSC_0125
DSC_0127
DSC_0128
DSC_0129
DSC_0133
DSC_0134
DSC_0135
DSC_0136
DSC_0137
DSC_0138
DSC_0139
DSC_0140
DSC_0141
DSC_0142
DSC_0143
DSC_0144
DSC_0145
DSC_0146
DSC_0147
DSC_0148
DSC_0149
DSC_0150
DSC_0151
DSC_0152
DSC_0153
DSC_0154
DSC_0155
DSC_0156
DSC_0158
DSC_0160
DSC_0163
DSC_0164
DSC_0165
DSC_0167
DSC_0168
DSC_0169
DSC_0174
DSC_0175
DSC_0176
DSC_0177
DSC_0178
DSC_0179
DSC_0182
DSC_0183
DSC_0184
DSC_0185
DSC_0186
DSC_0187
DSC_0188
DSC_0189
DSC_0191
DSC_0193
DSC_0196
DSC_0197
DSC_0198
DSC_0199
DSC_0200
DSC_0202
DSC_0206
DSC_0207
DSC_0208
DSC_0209
DSC_0210
DSC_0211
DSC_0212
DSC_0213
DSC_0215
DSC_0216
DSC_0217
DSC_0218
DSC_0219
DSC_0220
DSC_0221
DSC_0222
DSC_0224
DSC_0228
DSC_0229
DSC_0231
DSC_0233
DSC_0234
DSC_0235
DSC_0237
DSC_0238
DSC_0239
DSC_0240
DSC_0241
DSC_0242
DSC_0244
DSC_0248
DSC_0249
DSC_0250
DSC_0257
DSC_0259
DSC_0261
DSC_0263
DSC_0264
DSC_0270
DSC_0271
DSC_0272
DSC_0273
DSC_0274
DSC_0277
DSC_0278
DSC_0279
DSC_0280
DSC_0286
DSC_0289
DSC_0291
DSC_0295
DSC_0296
DSC_0299
DSC_0301
DSC_0307
DSC_0314
DSC_0325
DSC_0331
DSC_0332
DSC_0333
DSC_0334
DSC_0335
DSC_0343
DSC_0347
DSC_0372
DSC_0378
DSC_0379
DSC_0380
DSC_0389
DSC_0391
DSC_0392
DSC_0396
DSC_0403
DSC_0406
Start slideshow
Generated by iWebAlbum
loading